lavoratori

La Confederazione CNL incontra la Segreteria Tecnica del Vice Ministro del lavoro

Si è svolto nella tarda giornata di ieri, martedì 28 maggio, un importante incontro tra i vertici della Confederazione CNL e la Segreteria Tecnica del Vice Ministro del Lavoro On. Maria Teresa Bellucci Il Presidente della Confederazione Nazionale del Lavoro CNL, Michele Antonio Eramo , e il Vice Presidente Vicario Claudio della Porta sono stati …

La Confederazione CNL incontra la Segreteria Tecnica del Vice Ministro del lavoro Leggi tutto »

SICUREZZA SUL LAVORO: PATENTE A PUNTI

Dal primo ottobre 2024, entrerà in vigore la patente a punti per la sicurezza sul lavoro come previsto dalla bozza del PNRR. La disposizione è rivolta alle imprese e i lavoratori autonomi impegnati nei cantieri mobili o a carattere temporaneo. Per legge i suddetti soggetti sono tenuti al possesso della patente rilasciata dall’Ispettorato Nazionale del …

SICUREZZA SUL LAVORO: PATENTE A PUNTI Leggi tutto »

Bando ISI 2023, l’Inail finanzia progetti per la sicurezza sul lavoro

l Bando ISI 2023 prevede lo stanziamento da parte dell’Inail di 508 milioni di euro a fondo perduto per progetti che mirano a migliorare la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. L’incentivo da record è destinato a: Imprese iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura Enti del terzo settore, solo per …

Bando ISI 2023, l’Inail finanzia progetti per la sicurezza sul lavoro Leggi tutto »

Riforma fiscale, maxi-deduzione per le aziende che assumeranno nel 2024

La nuova riforma fiscale prevede agevolazioni per le imprese che assumeranno a tempo indeterminato nel 2024. Nello specifico, si tratta di una deduzione fiscale del 20% per le imprese che assumeranno in maniera stabile e che raggiunge il 30% per quelle che sosterranno l’occupazione, offrendo impiego a lavoratori svantaggiati o con disabilità. Tra i lavoratori …

Riforma fiscale, maxi-deduzione per le aziende che assumeranno nel 2024 Leggi tutto »

Il Welfare aziendale, strategia vincente per la crescita delle imprese

Il Welfare Aziendale rappresenta uno strumento fondamentale nei progetti di sviluppo delle aziende moderne, e prevede una serie di benefici e servizi in grado di favorire il benessere dei dipendenti. Per questo motivo, sempre più imprese hanno deciso di investire nel Welfare aziendale come strategia vincente in grado di garantire il successo dell’intera azienda partendo …

Il Welfare aziendale, strategia vincente per la crescita delle imprese Leggi tutto »

Le congratulazioni di CNL a Margiotta, riconfermato Segretario Generale Confsal

Angelo Raffaele Margiotta è stato nominato Segretario Generale dal decimo Congresso della Confsal, si tratta di una riconferma decisa all’unanimità. Il tema del Congresso “Dare valore al lavoro” non è solo uno slogan per Margiotta che vive le battaglie in difesa dei lavoratori come una missione, portando nelle sedi istituzionali le istanze relative alle problematiche …

Le congratulazioni di CNL a Margiotta, riconfermato Segretario Generale Confsal Leggi tutto »

La sicurezza di soggetti terzi in un ambiente di lavoro

Le norme sulla sicurezza finalizzate alla prevenzione degli infortuni sul lavoro, non riguardano solamente i lavoratori impiegati all’interno dell’ambiente lavorativo, ma servono a tutelare anche soggetti terzi che si trovino temporaneamente in quel luogo. Qualora si verificassero incidenti in cui siano coinvolte persone esterne, anche non vincolate da rapporti di dipendenza nei confronti del titolare …

La sicurezza di soggetti terzi in un ambiente di lavoro Leggi tutto »

computer, keyboard, apple-2565478.jpg

Smart Working, aggiornate le modalità di comunicazione

smart working lavoratori fragili Secondo quanto disposto dalla Legge di Bilancio 2023 (art. 1, comma 306, Legge 29 dicembre 2022, n. 197), fino al 31 marzo 2023, ai lavoratori fragili, sia dipendenti pubblici che privati, il datore di lavoro assicurerà lo svolgimento della prestazione lavorativa in Smart Working, anche assegnando al soggetto una mansione differente …

Smart Working, aggiornate le modalità di comunicazione Leggi tutto »

Mancato adempimento dell’obbligo formativo per i lavoratori in cassa integrazione straordinaria: Scattano le sanzioni

Secondo quanto previsto dal Decreto 2 Agosto 2022, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 253 del 28 ottobre dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, i lavoratori in cassa integrazione straordinaria saranno sottoposti ad accertamenti per verificare la partecipazione a iniziative formative obbligatorie e alle eventuali sanzioni previste. La mancata partecipazione ai percorsi formativi senza …

Mancato adempimento dell’obbligo formativo per i lavoratori in cassa integrazione straordinaria: Scattano le sanzioni Leggi tutto »

Carrello